cos'e' la psicologia? cos'e' la sordita? perche metto assieme psicologia e sordità?

cos'è la psicologia?

Lo scopo di questo sito non è di fare una panoramica di tutta la psicologia, materia alquanto vasta, ma una piccola introduzione ci servirà per capire il senso di questo sito.
Se chi legge è interessato ad approfondire l'argomento può visitare i siti internet inerenti l'argomento raccolti qui, oppure sbizzarrirsi cercando con il motore di ricerca Google.

Tornando alla psicologia,
etimologiacamente il termine deriva dalle parole greche psiche (yuce) = anima, e logia (logia) = discorso, indagine; pertanto, essa è "discorso sull'anima". La psicologia dovrebbe dunque essere la scienza dell'anima.

E' una scienza giovane, che ha come data di nascita il 1879 riferendosi alla fondazione, nella seconda metà del secolo scorso, dei primi "laboratori di psicologia", ed in particolare quello di Lipsia in Germania da parte di Wilhelm Wundt.

è la disciplina che studia i rapporti che intercorrono tra un essere vivente e se stesso e i rapporti che intercorrono tra un essere vivente e l'ambiente in cui vive. Rapporti che si possono esprimere in termini di esperienza e comportamento.
Ha per oggetto di studio processi mentali.

La psicologia moderna è una scienza composita, i cui metodi di ricerca vanno da strettamente sperimentali (di laboratorio o sul campo) a etnograficamente orientati (ad esempio: alcuni approcci della psicologia culturale); da strettamente individuali (ad esempio: studi di psicofisica, psicoterapia individuale) a metodi con una maggiore attenzione all'aspetto sociale e di gruppo (ad esempio: la psicologia del lavoro che impiega i cosiddetti 'gruppi focali'). Queste diversità di approccio hanno causato un proliferare di discipline psicologiche e di matrici culturali che tendono a sostenere punti di vista diversi e spesso in conflitto tra loro (http://it.wikipedia.org/wiki/Psicologia).



cos'è la sordità

Anche in questo caso non mi dilungo sull'argomento.
Qui trovate innumerevoli link, e qui una bibliografia molto vasta sull'argomento.
Internet e Google vi aiuteranno soddisfare ogni vostra curiosità.

Comunque La Sordità è la riduzione, più o meno grave dell’udito.
vi sono diversi gradi o tipi di sordità dovuti al numerose cause e diverse modalità di comparse.

L'articolo 1 della legge 381/1970 “considera sordomuto il minorato sensoriale dell'udito affetto da sordità congenita o acquisita durante l'età evolutiva che gli abbia impedito il normale apprendimento del linguaggio parlato, purché la sordità non sia di natura esclusivamente psichica o dipendente da cause di guerra, di lavoro o di servizio”.


perche una psicologia della sordità?

Non esiste in Italia una "psicologia della sordita".
Si puo parlare di psicologia clinica, psicologia del lavoro, psicologia dell'handicap, psicologia giuridica, ecc. ma questo termine da me coniato e non ha nessuna validità scientifica.
Solo negli Stati Uniti viene utilizzato in modo ufficiale il termine "deaf psychology" che è possibile approfondire con diversi libri e pubblicazioni sull'argomento in lingua inglese.
vi fornira titoli interessanti.


Ma se è vero che la psicologia studia il comportamento umano posso dichiarare che le persone affette dal sordita, indipendentemente dal tipo, grado e causa che le hanno colpite, hanno una loro psicologia, che le distingue dalle persone udenti e dai portatori di altre disabilità, come per esempio, il non vivere la Sordità come una disabilità, una malattia o un problema, in particolare per coloro che frequentano e vivono nella "comunità sorda" utilizzando la LIngua dei Segni come modalità comunicativa.

Ma anche i Sordi Oralisti o i Sordi impiantati o comunque affetti da questo problema hanno delle caratteristiche che li contradistinguono, che affronterò in modo dettagliato costruenedo pagine web ad hoc, come per esempio l'utilizzo delle nuove tecnologie in modo a loro proprio, oppure costituendosi in associazioni o gruppi anche virtuali, oppure adottando "preucazioni" comunicative per capire meglio o farsi iintendere.

Cerchero di affrontare tematiche come i problemi di lavoro, l'imbarazzo per gli apparecchi acustici, le tecnologie piu congeniali e i comportameti da tenere con le persone udenti che non ci conoscono.

Vi chiedo solo di pazientare dato che costruisco il sito per interesse personale nel mio tempo libero non per lavoro (magari!!!)

Nessun commento: