Matteo è Sordo

Autore: Simonetta Anniballi
acquarelli di Rita Balestri
Contiene le tessere per il gioco "memory" di segni e parole 
pp. 52
Anno: 2003

Matteo non sente. È immerso nel silenzio. Ogni persona che gli parla è come un pesce che gli muove la bocca davanti, senza dire nulla. Che fatica allora imparare a parlare! Uno strumento per avvicinarsi alla LIS (lingua italiana dei segni), frutto di un lungo lavoro dell'autrice, logopedista. In allegato un Memory per favorire l'apprendimento della LIS.

Nessun commento: