Psicologia della disabilità e della riabilitazione. I soggetti, le relazioni, i contesti in prospettiva evolutiva

Autori : Mirella Zanobini , Maria Carmen Usai
Editore: Franco Angeli
pp. 288, figg. 4,
5a ristampa 2008, 6a edizione 2005
1^ edizione 1995
In breve Dalla prima edizione di questo volume – era il 1995 – molti sono stati i cambiamenti nelle conoscenze sulla disabilità. Oltre a percorsi di sviluppo e prospettive di intervento centrati sulla persona, questa nuova edizione offre in più al lettore una panoramica aggiornata delle principali linee di ricerca nell'area dei disturbi evolutivi, unica nel suo genere.

Presentazione del volume: Dalla prima edizione di questo volume - era il 1995 - molti sono stati i cambiamenti nelle conoscenze sulla disabilità e nelle corrispondenti definizioni. Segnale evidente di questi cambiamenti è il lessico: di fatto non si parla più di handicap, ma di disabilità.
Come succede in alcuni casi, a un cambiamento terminologico in apparenza repentino e radicale, corrisponde in realtà una lenta evoluzione negli atteggiamenti e negli approcci che queste trasformazioni lessicali si limitano a registrare: da tempo è presente la consapevolezza che la persona e il suo deficit non sono la stessa cosa.
Per quanto riguarda i contenuti, in continuità con le edizioni passate, il volume descrive percorsi di sviluppo e prospettive di intervento centrati sulla persona, nella sua complessa interdipendenza con i contesti storici, culturali e familiari. Tuttavia questa nuova edizione offre in più al lettore una panoramica aggiornata delle principali linee di ricerca nell'area dei disturbi evolutivi, unica nel suo genere nella realtà editoriale italiana.
Scienza applicata? Un manuale per l'intervento? Anche, ma non solo. Certamente un'utile disamina degli aspetti psicologici connessi alla disabilità, una guida di base per la formazione delle diverse figure professionali, che così come gli specialisti o i genitori, potranno trovarvi informazioni nuove o spunti stimolanti per riflessioni e ulteriori approfondimenti.
Mirella Zanobini, docente di Psicologia dello sviluppo e di Psicologia delle disabilità presso la Facoltà di Scienze della formazione dell'Università di Genova. È autrice di pubblicazioni soprattutto nei settori della psicolinguistica evolutiva e della disabilità.
Maria Carmen Usai, ricercatrice nel settore di Psicologia dello sviluppo e dell'educazione presso la Facoltà di Scienze della formazione dell'Università di Genova, dove insegna Psicologia dello sviluppo. È autrice di pubblicazioni nei settori della psicologia dell'apprendimento e della disabilità.
Indice:
Premessa
Presentazione alla terza edizione
Mirella Zanobini, Disabilità: definizione, diagnosi, intervento
(Disabilità: il problema della definizione; Disabilità: il problema della diagnosi; Disabilità: il problema dell'intervento)
Parte I. Le tipologie
Mirella Zanobini, Disabilità uditiva
(Premessa; Tipo di sordità e cause; Lo sviluppo dei bambini sordi; I metodi riabilitativi; Conclusioni)
Maria Carmen Usai, Mirella Zanobini, Barbara Fugagnoli, Disabilità visiva
(Cecità e ipovisione; Lo sviluppo nel bambino non vedente; Le disabilità multiple; Interventi riabilitativi ed educativi)
Maria Carmen Usai, Disabilità motoria
(Introduzione; La paralisi cerebrale infantile; Lo sviluppo della conoscenza; L'apprendimento e il controllo motorio nel bambino con Pci; La valutazione; La spina bifida; Lo sviluppo psicologico; Gli aspetti relazionali; Interventi)
Mirella Zanobini, Disabilità mentale
(Premessa; cause; La valutazione; Disabilità mentale e sviluppo; L'intervento; Problematiche connesse alle situazioni di gravità)
Maria Carmen Usai, Disturbi dell'apprendimento
(Introduzione; Gli aspetti generali; Un approccio teorico: il modello Human Information Processing; La diagnosi e gli interventi riabilitativi; Gli aspetti relazionali; Il decorso)
Maria Carmen Usai, Deficit di controllo del comportamento
(Introduzione; Il disturbo da deficit dell'attenzione/iperattività; Le interpretazioni del disturbo; La diagnosi; Approcci terapeutici; Conclusioni)
Mirella Zanobini, Maria Carmen Usai, Autismo
(Premessa; L'autismo: definizioni e criteri diagnostici; Lo sviluppo nel bambino autistico; Approccio psicoanalistico all'autismo; Interpretazioni cognitive dell'autismo; Interpretazioni affettivo-relazionali dell'autismo; Le basi biologiche dell'autismo; Decorso; Trattamento)
Parte II. Il contesto
Mirella Zanobini, Disabilità e famiglia
(Premessa; Le famiglie di fronte alla disabilità; I ruoli all'interno della famiglia; Fasi di sviluppo del bambino e della famiglia; La famiglia e il trattamento)
Carla Barzaghi, L'integrazione scolastica: una questione di relazioni
(Premessa; Il ruolo della Scuola nel Progetto di vita; La legislazione italiana sull'integrazione scolastica: una proposta di lettura; Uguaglianza e diversità; Il ruolo del docente di sostegno nel processo di integrazione; Per un approccio relazionale all'integrazione scolastica; Nuovi scenari per l'integrazione scolastica; Per concludere)
Carlo Lepri, I percorsi dopo la scuola dell'obbligo
(I percorsi dopo la scuola dell'obbligo: alcune riflessioni preliminari; I percorsi dopo la scuola dell'obbligo: alcuni aspetti metodologici)
Riferimenti bibliografici.

Nessun commento: