La “collana” di Nokia che aiuta i non udenti

Si chiama Nokia Wireless Loopset ed è un dispositivo che migliora l'ascolto dei portatori di apparecchi acustici grazie a un sistema di amplificazione a induzione. Si collega al cellulare attraverso una normale connessione Bluetooth Non è la prima volta che il mondo della telefonia cellulare si cimenta a trovare soluzioni utili per gli utenti con problemi uditivi. Nokia, che già più di dieci anni fa aveva dimostrato di credere in questo genere di tecnologie, ora ci riprova con un dispositivo che promette di migliorare la vita, e soprattutto l'acustica dei non udenti. Nokia Wireless Loopset, questo il nome del nuovo accessorio messo in commercio della casa finlandese è un apparecchio wireless a induzione, che si collega al cellulare attraverso Bluetooth consentendo ai portatori di apparecchi acustici (dotati di T-coil o di impianti cocleari) di utilizzare il cellulare senza doverli avvicinare all'orecchio. Il tutto è reso possibile da un sistema a induzione in grado di amplificare il segnale audio del cellulare e al tempo stesso di migliorarne la qualità: oltre a ridurre le possibili interferenze dovute alla distanza fra telefono e apparecchio acustico, infatti, il loopset filtra anche i rumori di fondo fornendo una risposta di frequenza ottimizzata. Tra le funzionalità a corredo c'è spazio anche per un sistema di avviso a vibrazione e per una funzione per il controllo della voce. Il dispositivo è dotato inoltre di un laccetto e di un tasto unico per la gestione delle chiamate. La distribuzione del nuovo Wireless Loopset è prevista per il primo trimestre del 2009, a un prezzo che dovrebbe aggirarsi intorno ai 200 euro.

Nessun commento: