Anche l'Orecchio Magico alla Festa del Volontariato a Ravenna

Anche l'Associazione l'Orecchio Magico di Ravenna sara presente con un tavolo
chi vuole partecipare, collaborare o visitare lo stand puo informarsi presso il Sig. Fabrizio Donato
fiaddaravenna@alice.it


Il mondo del volontariato ravennate in festa. L'iniziativa, in programma sabato 20 settembre, promossa e organizzata dalla Consulta di Ravenna (in collaborazione con Comune e Provincia ed il supporto tecnico-organizzativo dell'associazione Per gli altri) si concentrerà lungo tutta la giornata in Piazza del Popolo. Intervenendo alla conferenza di presentazione che si è svolta questa mattina in municipio, l’assessore Giovanna Piaia ha sottolineato il valore dell’iniziativa. “La festa delle associazioni di volontariato - ha detto - è un’importante occasione per far uscire allo scoperto e mettere in mostra le associazioni, cosa fanno, e il valore che tante persone producono per garantire il benessere e il sostegno alla nostra comunità. E di mostrare alla città il loro orgoglio di svolgere una parte attiva nell’interpretare e soddisfare i bisogni degli altri, coltivando valori come la tolleranza e il senso civico.
Sono convinta che l’apporto dei volontari nel coltivare e produrre accoglienza sia funzionale anche alla sicurezza di tutta la città.
A maggior ragione l’esperienza di Ravenna è significativa, di fronte al clima generalizzato di sfiducia e di ripiegamento su se stessi che parrebbe favorire il disinteresse se non il conflitto nei confronti del prossimo”.


Ulteriormente ampliato rispetto a quello della precedente edizione, il programma della giornata prevede nello specifico, dalle ore 10 alle 19, un continuo intrattenimento con musica, giochi e animazione, accompagnati da uno “spazio merenda”. Inoltre, un ricco programma eno-gastronomico prevede un doppio appuntamento con aperitivi e degustazioni a cura del Club Arti e Mestieri (dalle 11 alle 12.30 e dalle 16 alle 19). Spettacolo assicurato per grandi e piccini con la rappresentazione di burattini “Fagiolino e Sganapino: le farse esilaranti” a cura del Teatro dell’Aglio (ore 15.45), cui seguiranno altri spettacoli di ottimo livello, con l’esibizione dei Ballerini del Gruppo Folk Italiano “alla Casadei” dei Maestri Bruno e Monia Malpassi (ore 17.30) e lo spettacolo di Danza “YY” di Aldo Torta e Stefano Botti (alle ore 18.30), in collaborazione con “Ammutinamenti. Visioni di Danza Urbana e d’autore 2008”.

L’associazione Per gli altri- Centro di servizio per il volontariato con l’evento di Ravenna completa su tutto il territorio provinciale il proprio impegno che la vede presente con un importante contributo tecnico-organizzativo anche nelle prossime Feste in programma a Faenza, Lugo e Cervia.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Consulta Ravennate delle Associazioni di Volontariato, presieduta da Aristide Savelli.
Tel. 0544 251920 – Cell. 328 2695538
http://www.perglialtri.it/consultavolontariatoravenna

Nessun commento: