DISABILI: TURCO, GOVERNO RITIRA EMENDAMENTI LEGGE 104

(ASCA) - Roma, 2 ott - ''Grazie alla nostra tenace e costante azione
di opposizione, stanotte il governo e' stato costretto a ritirare gli
emendamenti che prevedevano una pesante restrizione dei congedi e dei
permessi per i familiari delle persone disabili che avrebbero
stravolto la legge-quadro del 1992 per l'assistenza, l'integrazione e
i diritti delle persone handicappate''. Cosi' Livia Turco, ex ministro
della Salute e deputata del Pd, commenta il ritiro da parte del
governo di alcuni emendamenti al collegato alla finanziaria.

''Dopo questa nuova marcia indietro - prosegue Turco - per la prossima
volta invitiamo il governo ad informarsi meglio sulla vita reale delle
persone, in particolare di coloro che vivono una situazione di
difficolta' dovuta a malattie o invalidita'''.

Nessun commento: