L'ombra del Potere - The good shepherd

In questo film compare come attrice Tammy Blanchard, che fa la parte della fidanzata sorda del protagonista.
Il film, come potete leggere dalla trama tratta tuttaltro argomento, ma è interessante questa comparsa e questo ruolo.
Allinterno del film apparira un'altra donna sorda con un apparechio acustico, ma ci sara un colpo di scena.
The good shepherd - L'ombra del potere

Titolo originale: The good shepherd
Nazione: U.S.A.
Anno: 2006
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 167'
Regia: Robert De Niro
Sito ufficiale: www.thegoodshepherdmovie.com

Cast: Matt Damon, Robert De Niro, Angelina Jolie, Joe Pesci, Alec Baldwin, Tammy Blanchard, Brendan Bradley, William Hurt
Produzione: Universal Pictures, Tribeca Productions, Morgan Creek Productions, American Zoetrope
Distribuzione: Medusa
Data di uscita: 20 Aprile 2007 (cinema)
Trama:
L'ombra del potere - The good shepherd, racconta l'inedita storia della nascita della CIA. Edward Wilson, un patriota che conosce il significato e il valore della parola segretezza, e che ha fatto della discrezione la sua ragione di vita, nel 1939, quando era ancora un bravo e sensibile studente che frequentava l'università di Yale, era stato scelto per entrare a far parte della società segreta degli Skull and Bones, una sorta di confraternita molto chiusa il cui obiettivo è produrre i futuri leader mondiali. Durante la Seconda Guerra Mondiale, il giovane idealista viene assunto presso l'Ufficio Servizi Strategici (OSS), antesignano della CIA. Essendo uno dei fondatori della CIA, e lavorando nel cuore dell'organizzazione dove la doppiezza è una dote fondamentale e dove nulla è quello che sembra, l'idealismo di Wilson verrà lentamente eroso dalla sua natura sempre più sospettosa che rispecchia un mondo che sta per entrare nella decennale paranoia della Guerra Fredda. La devozione di Wilson verso il suo paese comincia ad esigere un prezzo troppo alto ma né le preoccupazioni crescenti della moglie Margaret Clover, né il suo adorato figlio riusciranno ad allontanarlo da una strada che lo porterà a sacrificare tutto quello che ha per il lavoro

Nessun commento: